WELLNESS ALL’ITALIANA

DECRETO LEGISLATIVO SUL FUMO: DAL 2 FEBBRAIO 2016.

In recepimento di una direttiva europea del 2014 finalmente anche l’Italia adegua la propria normativa.

Fumare costa già caro. Anche gettare i mozziconi di sigarette a terra ora costerà caro: dal 2 febbraio entra in vigore il collegato ambientale che prevede multe fino a 300 euro per chi si macchierà di questa colpa. Il testo prevede all’art.40 anche il divieto di gettare fuori dai cassonetti gomme da masticare, scontrini e fazzoletti di carta “al fine di preservare il decoro urbano dei centri abitati e per limitare gli impatti negativi derivanti dalla dispersione incontrollata nell’ambiente di rifiuti di piccolissime dimensioni”.

I soldi raccolti confluiranno al 50% in un fondo nazionale e l’altro 50% ai Comuni.

Finalmente approvato anche il divieto di fumo in auto in presenza di minori o di donne incinte e all’esterno degli ospedali. Il divieto di vendita ai minori viene esteso, inoltre, alle sigarette elettroniche, alle ricariche con contenuto di nicotina e ai “prodotti del tabacco di nuova generazione”. Si inaspriscono anche le sanzioni ai tabaccai per la vendita ai minori: da 500 a 3mila euro per la prima violazione con la sospensione per 15 giorni della licenza, che sarà revocata in caso di reiterazione, con un’ammenda da mille a 8mila euro.

Sui pacchetti di sigarette via libera ai “PACCHETTI SHOCK: i pacchetti accoglieranno immagini shock a colori, ad esempio di persone in ospedale a causa del fumo e di organi malati, accompagnate da avvertenze sulla salute e dal numero verde al quale rivolgersi per smettere di fumare.

Eliminati anche i pacchetti da dieci, le sigarette aromatizzate e le buste di tabacco superiori ai 30 grammi per diminuire la vendita ai più giovani.

 

Se l’Italia si adegua gli italiani hanno già incominciato a farlo: il programma wellness di ITALIANA ASSICURAZIONI premia chi preserva la propria salute. La linea Domino “ringiovanisce” gli assicurandi non fumatori.

 

Per saperne di più:

-) ✎ Scrivici su Facebook o su info@prassi.net

-) ☏ Chiamaci allo 0733261363